Passa all’azione rinnova la tua foto profilo e dai una svolta al tuo lavoro

Settembre si riparte, per chi torna al lavoro è il secondo capodanno dell’anno, infatti molti di noi durante le vacanze hanno stilato una lista di buoni proposito. Forse aggiornando quella di gennaio o proprio creandone una nuova.

Dimmi cosa hai inserito nella lista dei tuoi buoni propositi?

Immagino che hai inserito la voce, nuovo lavoro o nuova immagine professionale, per attirare nuovi clienti. Ho indovinato?
Se si, ti faccio una domanda, hai pensato oltre ad aggiornare il tuo curriculum e/o sito di rivedere anche la foto che ti rappresenta online e offline? Si quella che campeggia su curriculum, pagina del sito “chi sono”, LinkedIn, Fecabook ecc.

Se pensi che basti inserire una foto sul CV cartaceo, vorrei invitarti a leggere questo post: L’importanza di essere riconoscibili su tutti i social.

Detto questo ti voglio svelare un piccolo secreto dei recruiter, i profili offline e online che mostrano la foto hanno più possibilità di essere letti e selezionati, anche una vostra richiesta di collegamento/amicizia a più possibilità di essere accettata se presenta una foto profilo. Posso capire che tutto questo non vi sembra giusto, perché si dovrebbe dare più importanza al contenuto che all’immagine, ma vi invito a riflettere su questo.

Cosa compare come primo elemento sui vari profili social?

Pensata a LinkedIn, social nato per creare reti professionali, Facebook, Instagram ecc.

La risposta è semplice, la foto del profilo.

La nostra immagine è la porta d’accesso, che incuriosisce e invita le persone ad approfondire chi siamo. Prima ancora del nome, del testo di presentazione, delle nostre esperienze, dei risultati ottenuti. Sarà il nostro volto a creare empatia, a trasmettere il messaggio di chi siamo e a stimolare l’azione di voler approfondire leggendo il contenuto, per poi essere contattati.

Proprio per questo la tua foto è importante tanto quanto il contenuto.

È li che si gioca la partita, vuoi che il tuo interlocutore voglia sapere chi sei e cosa fai?

Che non si blocchi ad una richiesta di contatto anonima e senza volto, oppure ancora peggio con una foto di bassa qualità, vecchia di 3 anni, o ritagliata dalle foto delle vacanze? Tutti i casi sopra citati trasmettono il messaggio che non ti prendi cura dei dettagli e se dai così poca importanza alla comunicazione della tua immagini, chissà quali altri valori non consideri.

Non parlo di apparire diversa o qualcuno che non sei, ma di curare anche questo aspetto della tua comunicazione, di valutare con cura la foto da caricare sui tuoi canali. Di scegliere l’immagine che meglio ti rappresenta, come persona e come professionista, soprattutto che trasmetta il messaggio che tu desideri: professionale, affidabile, amichevole, socievole ecc.

Se hai capito l’importanza di avere una foto profilo efficace, ti troverai a porto la seguente domanda: ho già una foto professionale creata apposta per comunicare il giusto messaggio? Di norma, se non hai mai fatto un servizio dedicato alla tua immagini professionale non troverai tra le foto delle vacanze, occasioni, eventi aziendali ecc. quello che cerchi.

Cosa fare?

Hai due possibilità:

  • organizzarti per realizzare da solo la foto che ti serve,
  • decidere di affidarti ad un professionista.

Nel prossimo articolo vedremo come puoi realizzare da te la tua foto profilo e cosa ottieni invece affidandoti ad un professionista.

2018-08-10T15:36:25+00:00