5 passi per prepararsi al servizio fotografico di branding

Al momento stai visualizzando 5 passi per prepararsi al servizio fotografico di branding

Quello che sto per raccontarti non è un segreto, ma solo una buona prassi per lavorare professionalmente e in maniera efficiente ed efficace con te, se e quando avrai modo di collaborare con me.
Una delle domande classiche e più gettonate che mi viene posta è: cosa succede durante un servizio fotografico di branding, come mi devo preparare al meglio?

Vediamo insieme quali sono i 5 punti principali.

  1. Cosa vuoi comunicare con il tuo brand

Partiamo da qui, da quello che è lo step principale, attorno al quale ruota tutto. Hai deciso che ti servono delle immagini di te mentre lavori, che possano arricchire la tua comunicazione e aiutarti ad allargare la rete dei clienti.

Ora ti propongo una serie di domande, in modo da guidarti e accompagnarti nel ragionamento.

  • Cosa vuoi comunicare?
  • Chi sei e cosa fai?
  • Come lavori?
  • Quali sono i tuoi valori?
  • Come ti approcci al cliente?

Sono alcune delle domande che ti farò davanti ad una tazza di tè in inverno, o un succo di frutta in estate.
Ti chiederò di raccontarmi chi sei, non solo come professionista, ma anche come persona.

  1. Come vogliamo comunicare il tuo brand

Dopo tutte le domande sopra citate, avrò raccolto alcune informazioni su di te, ma non mi fermerò qui. Andrò ad approfondire, magari curiosando tra i testi del tuo sito, o tra i tuoi account social. Il tutto per organizzare e rifinire un’idea creativa che sia coerente con te, studiata appositamente.

Lavorerò sulle scene da scattare, stendendo uno storyboard (fotografico) che discuteremo assieme, utile per prepararci poi al set vero e proprio.

  1. Quale stile vogliamo usare per la tua comunicazione?

Ovvero: come mi vesto?

L’abbigliamento, il trucco e i capelli non sono elementi da sottovalutare, tutt’altro, poiché anch’essi comunicano e arrivano agli occhi di chi guarda, ancora prima delle parole. Proprio per questo nel mio lavoro mi affiancano ottimi professionisti dell’immagine: dal make-up allo stylist.

Vedremo assieme l’outfit da indossare per i tuoi scatti e il look più adatto alle diverse situazioni che andremo a creare e a fotografare.

  1. Prepariamoci al set (fotografico)

Dopo aver raccolto informazioni, scelto l’outfit, le scene da immortalare e fissata una data, manca solo la preparazione di tutto l’occorrente da portarsi dietro.

  • Dove scattiamo, in interna o in esterna?
  • Che tempo fa?
  • Quali accessori dobbiamo portarci?

Alcune cose le porterò io, altre le porterai tu e per una buona riuscita sarà meglio non dimenticare nulla. Ma non preoccuparti, perché a questo proposito faremo insieme una bella “lista della spesa”, da preparare con anticipo.

Inoltre, ti manderò un’email con alcuni consigli, alcuni dei quali potrebbero essere: mangiare sano, dormire, fissare un appuntamento dall’estetista, stirare i capi che vorrai indossare durante il set.

  1. Si scatta!

Dopo tutta la fase preparatoria, siamo finalmente pronti a scattare.

Come primissima cosa rilassiamoci, cerchiamo di sciogliere la tensione chiacchierando, mettendo anche della musica di sottofondo, se l’idea ti piace.

Potrà sembrare banale, ma lasciarti lì in attesa, mentre si montano set e luci, farà solo crescere la tensione e il disagio per l’eminente approccio con la macchina fotografica, oggetto che un po’ tutti temono. Per questo all’inizio faremo qualche scatto di prova, proprio per darti il tempo e il modo di ambientarti, di abituarti alla situazione. Una volta scaldati faremo sul serio.

Se abbiamo fatto assieme tutti i 5 passi, a questo punto saprai perfettamente cosa accadrà durante il servizio fotografico e questo ti permetterà di affrontare questa nuova esperienza con la giusta energia, con il sorriso e soprattutto con la voglia di divertirti.


Prenota una call con me per:

  • Avere un primo appuntamento conoscitivo di circa un’ora per poter fare tutte le domande, su cosa consiste il servizio fotografico o altre curiosità.
  • Effettuare un’intervista per individuare le tue esigenze comunicative e marketing, così da studiare un progetto visivo adatto a te.
  • Ricevere una proposta personalizzata con più soluzioni, così da poter scegliere quella più adatta alle tue esigenze di attrarre nuovo pubblico.
  • Trovare una professionista che ti possa guidare nel tramutare il tuo messaggio in una comunicazione visuale efficace che valorizzi il tuo lavoro, le tue competenze e i tuoi valori.
  • Avere finalmente un’immagine professionale per tutta la tua comunicazione, passa da un’immagine patchwork ad un identità visiva unica.

Compila il form per un primo contatto conoscitivo

    Nome e Cognome

    E-mail

    Telefono

    Messaggio

    Autorizzo il trattamento dei mie dati per ricevere una risposta. Qui trovi l'informativa sulla privacy.

    Sharon Sala

    Fotografa, creativa, motociclista e donna incasinata. Realizzo ritratti personali, di Boudoir, di famiglia e professionali. Progetto personale in corso "Gente di Segrate"