Spesso mi capita di sentirmi chiedere: devo fare una foto profilo da mettere su Linkedin, quanto costa?

Qui entra in gioco il mio lavoro di consulenza iniziale prima di passare a scattare, decidere di avere un’immagine professionale da pubblicare online significa che si vuole trasmettere un messaggio: quale?

Andando a fondo all’approccio iniziale di chiedere una semplice foto tessera, che qualsiasi macchinetta della stazione può fare ad un costo economico, emerge l’esigenza di comunicare a chi guarda un aspetto professionale, ma soprattutto di cambiare l’impatto della propria immagine sul network che ci segue.

Pertanto fare una foto profilo con un fotografo è un percorso di consapevolezza e conoscenza di se stessi.
Il primo passo da affrontare è definire quali sono i concetti che l’immagine deve esprimere come: professionalità, audacia, carattere, forza, gradevolezza, affidabilità e così via.

Scelto il messaggio che si vuole comunicare, si procede a progettare lo scatto, scegliendo con cura location, make-up, outfit e oggetti di scena che possono servire a caratterizzare maggiormente la persona.

Nulla va lasciato al caso, perché spesso un buon lavoro d’immagine può portare come risultato un miglioramento di riconoscibilità e coerenza con la propria attività di comunicazione online.

Foto con sfondo bianco o ambientata?

E’ una scelta che dipende da cosa si vuole comunicare e pertanto fotografare, non esiste una risposta corretta, lo sfondo può essere importante o meno, ma comunque va tenuto sotto controllo e ben gestito. Insomma evitiamo quelle foto di street con dietro un cassonetto o un furgone bianco.

Ecco qualche esempio pratico.

foto_profilo_Sharon 3

Io mi sono fatta un autoritratto, sfruttando un set casalingo e la luce che entrava da una finestra. Ho scelto con cura l’angolo della casa e il momento del giorno, in modo che alle mie spalle comparissero elementi che ben mi rappresentano, come: libri di fotografia, macchine fotografiche e altri oggetti simbolici.

foto_profilo_studio

In studio oltre al classico sfondo bianco, si possono utilizzare anche sfondi di altri colori, l’importante è tenere sotto controllo l’effetto cromatico con la nostra carnagione e con l’outfit che indossiamo; oltre al significato stesso del colore.

Foto_profilo_location_esterna

Si può decidere di scattare in una location esterna e sfruttare lo sfondo presente per raccontare qualcosa, come essere una cake designer che offre servizi di catering per eventi aziendali e punti vendita.

In conclusione la foto profilo oltre ad essere uno scatto realizzato per i propri canali social, è utile anche per la pagina “Chi sono” del proprio sito, per tutta la comunicazione online e offline.
Pertanto può essere uno scatto studiato all’interno di un servizio fotografico di branding o un servizio di foto profilo professionale.

A questo punto ti invito a fare un test.

La tua immagine comunica ciò che vorresti?

Prendi la tua foto profilo e chiedi a amici, parenti, colleghi di lavoro e professionisti di cui ti fidi di esprimere in 3 parole cosa trasmette la tua immagine. Capirai subito se la tua foto profilo rispetta coerentemente la tua comunicazione, oppure se devi lavorarci sopra.